martedì 22 novembre 2016

Metamorphoses - SQUAME fa a pezzi l'Olimpo con la furia delle volpi selvatiche



Metamorphoses è un progetto di illustrazione e fumetto che invita 16 autori a interpretare in maniera personale e libera uno dei miti tratti dalle Metamorfosi di Ovidio. Ultimato nel 8 d.C, le Metamorfosi è un poema epico-mitologico in lingua latina che ha reso celebri numerosissimi miti dell'antichità greca e romana.

Nel nostro progetto, ogni artista ha scelto uno dei miti per realizzare una tavola a fumetti auto-conclusiva e un'illustrazione. L'ispirazione al mito è chiaramente indicata al lettore, ma la storia può essere una porzione o una variante del mito originario. Il contesto storico è greco/romano, contemporaneo o fantastico. Il progetto si ripropone di reinterpretare il testo antico come un'opera nuova, poetica, comica, surreale, nefasta o dissacrante… Venite a sbirciare le storie di divinità vogliose, ninfe sfuggenti, robot, boschi, skyline urbani, gente che si fa selfie, bestie e Ibridi di ogni forma mescolate nel gran calderone mitologico di Squame!

Le tavole a fumetti e le illustrazioni sono stampate in formato poster (fronte/retro) e pubblicate su un’antologia a colori che le raccoglierà tutte.
Il progetto sarà pubblicato sia in Italiano che in Francese.
Direzione Artistica 
Francesca Protopapa, illustratrice, grafica e fondatrice dell'associazione Squame.

WEBSITE metamorphoses-squame

ARTISTI / MITI
[clicca sul nome dell'artista per conoscere il mito e vedere un dettaglio del disegno]

1. Francesco Guarnaccia • Narcissus et Echo
2. Davide Saraceno  • Minerva et Aracne
3. Pistrice • Cygnus et Leda
4. Tommy Gun Moretti • Apollo et Marsia
5. Marino Neri • Hermaphroditus
6. Andrea Chronopoulos • Pygmalion
7. Anna Deflorian • Latona et Niobe
8. Cristina Portolano • Pan et Syrinx
9. Giulio Castagnaro • Dedalus et Icarus
10. Martoz  • Apollo et Daphne
11. Alessandro Ripane • Sibylla Cumaea
12. Lois • Venus et Adonis
13. AkaB  • Orpheus et Eurydice
14. La Came • Diana et Actaeon
15. Lucio Villani • Cadmo et Armonia
16. Rita Petruccioli • Medea

typography credits : Nicoló Giacomin





Nessun commento:

Posta un commento